Biblioteca

La biblioteca del Centro di documentazione Archivio Flamigni, di più di 20 mila volumi, è specializzata nella storia politica dell'Italia repubblicana, con particolare attenzione ai temi di interesse del Centro di documentazione quali il terrorismo, le stragi, la criminalità organizzata, la P2 e la massoneria, il ruolo dei servizi segreti, il neofascismo, nonché la storia del Pci e del movimento partigiano.

E' composta dal fondo librario di Sergio Flamigni, costantemente ampliato da nuove acquisizioni.

La biblioteca conserva anche gli atti delle Commissioni parlamentari d'inchiesta a cui Flamigni ha partecipato, le collezioni complete di alcuni quotidiani e una ricchissima rassegna stampa.

Ospita il fondo librario di Emilia Lotti, dedicato alla storia e alla partecipazione politica delle donne.

Accedi al catalogo on line.